tra 227 pagine e schede prodotti
   Erbariostampa
  • Categoria/e:  bibliografia del sito
    Elenco delle pubblicazioni e siti internet, che abbiamo utilizzato, estratto o citato nella stesura dei nostri articoli.
    Bibliografia del sito
  • Categoria/e:  erbario
    L'Assenzio diffusamente impiegato per il suo amaro aromatico sia nell'industria delle bevande alcoliche ( un componente fondamentale dei vermouth) che delle bibite analcoliche; nell'industria farmaceutica usato come correttivo del sapore.
    Assenzio ( Artemisia absinthium )
  • Categoria/e:  erbario
    L'esenza di Bergamotto pu costituire un buon disinfettante, soprattutto per proteggere le ferite da infezioni secondarie.
    Bergamotto ( Citrus bergamia )
  • Categoria/e:  erbario
    Il Caff la nota bevanda che si ottiene per estrazione dei principi attivi dai semi torrefatti di alcune piante tropicali, appartenenti al genere Coffea, ascritto alla famiglia delle Rubiaceae.
    Caff - Caff Verde
  • Categoria/e:  erbario
    La betulla un albero dalle origini antichissime (esisteva gi 30 milioni di anni fa) che pu raggiungere l'altezza di 30 metri. Cresce lontano da zone boschive e colonizzate da altre specie.
    Betulla Alba
  • Categoria/e:  erbario
    L'Avena, Avena sativa, un cereale appartenente alla famiglia delle Gramineae, sinonimo di Poaceae, comunemente conosciute col nome di Graminacee.
    Avena
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle foglie di Aloe barbadensis Miller (Aloe Vera L.), (fam. Liliaceae), pianta perenne appartenente alle Xerofile, chiamata dagli Arabi Alloeh, dai Cinesi Alo-hei, prese il nome Barbadensis dalle isole Barbados, nonostante la sua origine fosse la costa orientale dell'Africa.
    Aloe Barbadensis
  • Categoria/e:  erbario
    La Bardana maggiore una pianta erbacea, eretta e biennale, appartenente alla famiglia delle Asteracee. In fitoterapia si utilizzano radici e foglie.
    Bardana
  • Categoria/e:  erbario
    Il Biancospino, nelle due specie officinali Crataegus monogyna e Crataegus oxyacantha, un arbusto con rami spinosi appartenente alla famiglia delle Rosaceae, che nelle piante pi adulte pu assumere l'aspetto di un albero alto anche fino a 12 metri.
    Biancospino
  • Categoria/e:  erbario
    Il Boldo (Peumus boldus) un alberello dioico sempreverde appartenente alla famiglia delle Monimiaceae. Originario del Cile dove cresce in modo spontaneo, il Boldo viene coltivato in zone calde e temperate.
    Boldo
  • Categoria/e:  erbario
    La Cimicifuga, Cimicifuga racemosa, sinonimo di Actaea racemosa, una pianta erbacea perenne originaria del Nord America, appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae.
    Cimicifuga
  • Categoria/e:  erbario
    L'Amamelide, Hamamelis virginiana, una pianta a portamento arbustivo simile al noccilo, appartenente alla famiglia delle Hamamelidaceae;
    Amamelide
  • Categoria/e:  erbario
    La Palma da Cocco, Cocos nucifera, l'unica specie del genere Cocos, che appartiene alla famiglia delle Arecaceae, piante antichissime i cui resti fossili risalgono al periodo cretaceo (70-80 milioni di anni fa).
    Cocco
  • Categoria/e:  erbario
    L'Avocado, Persea gratissima, sinonimo di Persea americana, un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Lauraceae, originario del Centro America in particolare Messico, Guatemala, Antille.
    Avocado
  • Categoria/e:  erbario
    L'Arancio, una pianta legnosa sempre verde originaria delle zone Cinesi ed Indiane diffusasi poi, grazie alla coltivazione, in altre regioni Asiatiche e del Mediterraneo, cos come nella parte centro-meridionale dell'America.
    Arancio amaro
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle foglie di Centella asiatica (L.) Urban. (fam. ombrellifere), pianta erbacea perenne rampicante, con foglie disposte a rosette intorno ai nodi radicanti del fusto.
    Centella asiatica
  • Categoria/e:  erbario
    Il Carvi, Carum carvi, una pianta erbacea annuale o biennale appartenente alla famiglia delle Umbelliferae, chiamata anche Cumino dei prati, Cumino tedesco, Kmmel, Anice dei Vosgi.
    Carum carvi
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle radici secondarie dell'Harpagophytum procumbens (Burch) DC. (fam. Pedaliaceae), pianta erbacea che cresce spontanea nel deserto del Kalahari.
    Artiglio del diavolo
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalla pianta intera fiorita della Capsella bursa pastoris (L.) Medikus (fam. Cruciferae), pianta erbacea annuale alta fino a 50 cm; cosmopolita, molto abbondante nei luoghi incolti, nei prati e ai bordi dei sentieri.
    Borsa del pastore
  • Categoria/e:  erbario
    Il Butyrospermum parkii una sostanza grassa di origine vegetale di colore giallo,semisolida a temperatura ambiente che deriva dall'albero del Butyrospermum parkii appartenente alla famiglia delle Saponatacee.
    Burro di Karite'( Butyrospermum parkii )
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai boccioli (detti anche bottoni) fiorali di Eugenia caryophyllata Thunb. (fam. Myrtaceae), piccolo albero sempreverde originario delle Molucche.
    Chiodi di garofano
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai fiori di Citrus aurantium L. var. dulcis Pers. (fam. Rutaceae), piccolo albero originario dell' Estremo Oriente, cos come l'Arancio amaro che giunse in Europa ben prima dell'Arancio dolce, che gli Arabi importarono in Africa del Nord e in Spagna soltanto nel XV sec.
    Arancio dolce
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai capolini fioriti di Arnica montana, pianta erbacea rizomatosa perenne alta fino a 60 cm, appartenente alla famiglia delle Composite;
    Arnica
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai capolini fioriti di Matricaria chamomilla L. (fam. Compositae), pianta erbacea annuale alta da 10 a 30 cm. presente in tutta Europa e Asia settentrionale;
    Camomilla
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai frutti di Aronia melanocarpa Elliot (fam. Rosaceae), detta Aronia nera, arbusto diffuso allo stato naturale in Canada e nelle regioni orientali degli stati Uniti, dove conosciuto come "chokeberry", cio bacca amara.
    Aronia
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai frutti di Malpighia glabra, Malpighia punicifolia, Malpighia emarginata, tre specie appartenenti alla famiglia delle Malpighiacee originarie dell'America centrale, con portamento arbustivo o piccolo-arboreo che non superano i 3-4 metri di altezza.
    Acerola
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dal bulbo dell' Allium sativum L. (fam. Liliaceae), pianta bulbosa perenne, originaria dell'oriente (India o Asia centrale). coltivato nel mondo intero soprattutto per uso culinario.
    Aglio
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dal gambo di Ananas sativus Schult. F. (fam. Bromeliaceae, sinonimo di Ananas comosus L. Merr.), pianta tropicale alta da 50 cm. a 1.20 m, originaria dell'America centrale, il cui frutto utilizzato in tutto il mondo.
    Ananas
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dal peduncolo dei frutti di Prunus avium L. (fam. Rosaceae), albero spontaneo originario dell'Europa
    Ciliegio
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalla radice di Daucus carota L. (fam. Umbelliferae), usata in toto, o il suo concentrato oleoso.
    Carota
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle cortecce dei fusti e dei rami di Cinnamomum zeylanicum Br. et Nees (fam. Lauraceae), piccolo albero originario dell'isola di Ceylon (l'attuale Sri-Lanka), da cui proviene la migliore qualit di Cannella, ma oggi coltivata in numerosi altri paesi tropicali, quali India, Giava e Brasile.
    Cannella
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle foglie basali di Cynara scolymus L. (fam. Compositae), pianta erbacea annuale, nota a tutti, con ampie foglie basali, fusti semplici o ramificati.
    Carciofo
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle foglie di Eucalyptus globulus Labill. (fam. Myrtaceae), imponente albero sempreverde originario dell'Australia, dove raggiunge i 150 m di altezza con un tronco di circa 3 m di diametro.
    Eucalipto
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costitutita dai frutti di Elettaria cardamomum (L.) White et Maton, pianta erbacea a rizoma perenne e tuberoso, che ricorda nell'aspetto le nostre canne, originaria della regione di Malabar, in India, e di Ceylon, l'attuale Sri-lanka.
    Cardamomo
  • Categoria/e:  erbario
    La droga rappresentata dai semi di Borrago officinalis L. (fam. Borraginacee), pianta erbacea annuale dai caratteristici fiori blu con stami quasi neri, che cresce lungo i viottoli, nei giardini abbandonati, al piede di vecchi muri o sulle macerie.
    Borragine
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalla radice della Althaea officinalis L. (fam. Malvaceae), pianta erbacea perenne con fusto eretto e ricoperto da peli morbidi, alto fino a 1,5 m.
    Altea
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dalle sommit fiorite della Achillea M. millefolium L. (fam. Compositae), pianta erbacea perenne, rizomatosa, alta da 30 a 50 cm.
    Achillea
  • Categoria/e:  erbario
    La droga, cio la parte di pianta contenente i principi attivi, costituita dalle radici e dalle foglie di Cichorium intybus, pianta erbacea perenne molto rustica, con fiori dal tenue color celeste, appartenente alla famiglia delle Compositae;
    Cicoria
  • Categoria/e:  erbario
    Il genere Chlorella annovera una decina di specie cosmopolite nelle acque dolci; fra esse le pi interessanti dal punto di vista officinale e nutrizionale sono tre specie Chorella pyrenoidosa, Chorella vulgaris e Chorella ellipsoides.
    Clorella
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dai frutti (impropriamente chiamati semi) del Silybum marianum (L.) Gaertner (fam. Asteracee o Composite), pianta erbacea biennale, presente in Europa meridionale e occidentale;
    Cardo marino
  • Categoria/e:  erbario
    L'Alchechengi, o Alkekengi, o Alchechengio, Physalys alkekengi, una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Solanaceae
    Alchechengi
  • Categoria/e:  erbario
    Erba pelosa annuale o perenne (teme le gelate) alta 20-50 cm; foglie da oblanceolate a oblunghe, ampiamente coltivata come pianta ornamentale in Europa e nel Nord America, naturalizzata nell'Europa meridionale ed occidentale, ma l'origine non stata ancora determinata.
    Calendula
  • Categoria/e:  erbario
    La Boswellia serrata appartiene alla famiglia delle Burseraceae, piante arboree dotate di canali resiniferi dai quali trasuda, lungo incisioni che l'uomo apporta al tronco di alcune specie, un succo resinoso bianco e lattiginoso
    Boswellia serrata
  • Categoria/e:  erbario
    L'Argan, Argania spinosa, appartiene alla famiglia delle Sapotacee, albero sempreverde, spinoso, che cresce in condizioni estreme di siccit e temperatura, su suoli molto poveri.
    Argania spinosa
  • Categoria/e:  erbario
    Il suo nome scientifico Illicium verum e appartiene alla famiglia delle Illiciaceae. E' un arbusto alto 4-5 metri con corteccia bianca e foglie persistenti, lucide che ricordano quelle della magnolia.
    Anice stellato
  • Categoria/e:  erbario
    La droga costituita dal frutto della Pimpinella anisum (fam. Umbelliferae), erba annuale originaria dell'oriente, coltivata in Europa meridionale e spontanea in Egitto e Medio Oriente.
    Anice verde
carrello vuoto
immagine