tra 227 pagine e schede prodotti
   Bardanastampa
Bardana
Categoria/e:  erbario
Bardana Bardana
La Bardana maggiore una pianta erbacea, eretta e biennale, appartenente alla famiglia delle Asteracee. In fitoterapia si utilizzano radici e foglie.

E' una pianta dalle varie proprietà terapeutiche curative, ed è una pianta annoverata tra le piante che aiutano a drenare, soprattutto a livello cutaneo, in virtù della sua attività globale sull'organismo ma anche elettiva su un tessuto, quale quello cutaneo, il cui funzionamento difettoso ostacola l'eliminazione delle tossine prodotte dall'organismo.

 

Principi attivi:


Oli essenziali, tannini, inulina, sali minerali.


Parti utilizzate:


Radice fresca, foglie secche, giovani radici.

 

Effetti bardana:


Uso interno (capsule, pillole, compresse, ... ):


- Disinfettante, depurativo, uccide i microbi, drenante, diuretico.


Uso esterno (pomate):


- Disinfettante.

 

Indicazioni bardana:


Uso interno (capsule, compresse, ...):


- Acne, furoncoli, eczema, dermatite atopica, caduta dei capelli, psoriasi, accessi, micosi dei piedi.


Uso esterno (pomata):


- Eczema.

- Proprietà: la bardana è efficace all'interno di trattamenti depurativi, ipoglicemizzanti, antireumatici e antisettici.

- Impieghi: la bardana si utilizza contro le dermatosi (acne, eczemi ecc.), il morbillo, la rosolia, il diabete mellito, molte forme reumatiche.

- Interazioni: la bardana può potenziare i farmaci e i rimedi ipoglicemizzanti.

 

Quando e come utilizzare la bardana:


Per le dermatosi in genere e per L'acne: mettere 40 gocce di tintura madre di bardana in un po' di acqua 3 volte al giorno per cicli di 2 mesi.


Per i reumatismi: 200 mg di estratto secco di bardana in capsule 3 volte al giorno per cicli di 2 mesi.

 

Come depurativo: porre un cucchiaino di radici di bardana come tisana in una tazza di acqua in ebollizione; far bollire lentamente per 3 minuti, quindi lasciar riposare per altri 5 minuti, poi filtrare e bere 2-3 tazze di tisana di bardana al giorno lontano dai pasti per cicli di 2 mesi.

 

Informazioni di riferimento e Bibliografia

carrello vuoto
immagine