tra 227 pagine e schede prodotti
   Alteastampa
Altea
Categoria/e:  erbario
Altea Altea
La droga costituita dalla radice della Althaea officinalis L. (fam. Malvaceae), pianta erbacea perenne con fusto eretto e ricoperto da peli morbidi, alto fino a 1,5 m.

Originaria dei paesi dell'Europa orientale, cresce in Italia dalla pianura fino alla collina, in luoghi umidi e paludosi e ai bordi dei fiumi.

 

Tempo balsamico:


La radice si raccoglie dall'autunno (settembre-ottobre) al marzo del secondo anno; si decortica e si divide in pezzi e si essicca a temperatura inferiore a 40 gradi.

 

Proprietá:


Emolliente e protettiva delle mucose per la sua ricchezza in mucillagini; bechico. Le mucillagini si stratificano sulle mucose, rivestendole di uno strato protettivo.

 

Indicazioni:


Infiammazioni del tubo gastroenterico; infiammazioni delle vie uro-genitali; tossi e bronchiti. E' utilizzabile anche durante la gravidanza e l'allattamento.

 

Decotto:


5 gr di radice in 200 ml di acqua; bollire un minuto; infusione 15 min. Una tazza pro dose 3 volte al giorno.

 

Informazioni di riferimento e Bibliografia

carrello vuoto
immagine