Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.

Hanno visitato:

Profumatore con bastoncini Frangipane Ylang...
Fragranza naturale Frangipane Ylang con dispensatore di midollo di canna di bambù. Confezione sufficiente per più di dodici mesi di profumazione. Senza alcool....



Bardana ( Arctium lappa L. )...
La Bardana maggiore e una pianta erbacea, eretta e biennale, appartenente alla famiglia delle Asteracee. In fitoterapia si utilizzano radici e foglie....



Cardamomo ( Elettaria cardamomum White et Maton )...
La droga e costitutita dai frutti di Elettaria cardamomum (L.) White et Maton, pianta erbacea a rizoma perenne e tuberoso, che ricorda nell'aspetto le nostre canne, originaria della regione di Malabar....





Eucalipto ( Eucalyptus globulus Labill. )

La droga è costituita dalle foglie di Eucalyptus globulus Labill. (fam. Myrtaceae), imponente albero sempreverde originario dell'Australia, dove raggiunge i 150 m di altezza con un tronco di circa 3 m di diametro.

eucalipto
In Italia è stato introdotto nel 1860, per essere coltivato nei luoghi paludosi, poichè si credeva che potesse prosciugarli, avendo un apparato radicale molto sviluppato e avido di acqua, per contribuire a combattere la malaria. Le foglie emanano un caratteristico odore che allontana gli insetti.

Tempo balsamico:

Si utilizzano le foglie delle piante adulte, raccolte in giugno-luglio o in settembre-ottobre, evitando i periodi più caldi, e fatte essiccare rapidamente; si conservano in recipienti di vetro o porcellana.

Proprietà:

Antisettico polmonare, urogenitale, intestinale; balsamico ed espettorante, fluidificante delle secrezioni bronchiali; battericida; febbrifugo, sudorifero; ipoglicemizzante; aromatico; per uso esterno è antireumatico, cicatrizzante.

Indicazioni:

Infiammazioni dell'apparato respiratorio, bronchite, asma, influenza; catarro bronchiale acuto e cronico; infezioni uro-genitali; febbre; diabete. Per uso esterno si utilizza l'olio di Eucalipto per ustioni e dermatite.

Infuso:

4 gr di foglie in 200 ml di acqua bollente; infusione 10 min. Una tazza pro dose 3 volte al giorno, tra i pasti.

L'olio essenziale si può utilizzare per suffumigi, in tutte le forme da raffreddamento: 2-3 cucchiai di foglie sminuzzate in mezzo litro di acqua bollente; respirare i vapori per 10-15 min., ripetere 2 volte al dì.

I suffumigi (o fumenti) si possono fare anche con l'olio essenziale: 4-5 gocce in mezzo litro di acqua bollente, poi come sopra.

Controindicazioni:

L'olio essenziale ad alte dosi può dare intolleranza (prurito ed eruzioni cutanee); cautela quindi soprattutto per l'uso interno di esso (max. 3-4 gocce per volta 2-3 volte al giorno direttamente sulla punta della lingua, o su cucchiaino di miele o zucchero - esclusi i diabetici!).

L'olio essenziale inoltre deve essere sempre di ottima qualità.

Informazioni di riferimento e Bibliografia

Forse potrebbe interessarti anche:

Ciliegio ( Prunus domestica )
Anice verde ( Pimpinella anisum )
Arancio dolce ( Citrus aurantium dulcis Pers. )
Alchechengi ( Physalys alkekengi )
Betulla Alba
Ananas ( Ananas sativus )
Aloe Barbadensis ( Aloe barbadensis Miller )
Borragine ( Borago officinalis L. )
Boldo ( Peumus Boldus )




www.natursit.com - All rights reserved - Italy - P. IVA 01923300030 - R.E.A. VB - 191489
Top Clean Italia di Orlando Domenico - Via Cavour, 4 - 28865 Crevoladossola ( VB ) Tel. + 39 3474914137