Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.

Hanno visitato:

Come usare Bioboy...
Come usare il detergente Universale Biologico ed Ecologico Bioboy...



Profumatore per ambiente con bastoncini al Talco...
Fragranza naturale al Talco con dispensatore di midollo di canna di bamb¨. Confezione sufficiente per pi¨ di dodici mesi di profumazione. Senza alcool....



Avocado ( Persea americana )...
L'Avocado, Persea gratissima, sinonimo di Persea americana, e un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Lauraceae, originario del Centro America in particolare Messico, Guatemala, Antille....





Cannella ( Cinnamomum zeylanicum )

La droga è costituita dalle cortecce dei fusti e dei rami di Cinnamomum zeylanicum Br. et Nees (fam. Lauraceae), piccolo albero originario dell'isola di Ceylon (l'attuale Sri-Lanka), da cui proviene la migliore qualità di Cannella, ma oggi coltivata in numerosi altri paesi tropicali, quali India, Giava e Brasile.
cannellaNell'antichità si chiamava col nome di Cannella una varietà di Cassia; infatti si ha notizia della produzione di Cannella Ceylonese, cioè l'autentico Cinnamomum zeylanicum, solo nel sec. XIII tramite uno scritto dell'arabo Khazwini e uno del missionario italiano, padre Giovanni da Montecorvino, dell'anno 1292.

Anticamente la Cannella figurava fra i doni offerti nei templi insieme con le spezie di lusso, durante le grandi feste religiose; veniva anche usata nella preparazione di olii profumati e di pomate, o nella creazione di vini aromatizzati; solo in seguito divenne di grande consumo nella fabbricazione di cioccolata, nella produzione di liquori, per l'estrazione dell'olio essenziale e in cucina come aromatizzante.

Tempo balsamico:

La raccolta dei fusti avviene a cominciare dal quarto anno della pianta, quando essa è "in sugo" (così si dice al momento della maggior ricchezza di linfa).

La corteccia, una volta estratta dalla pianta, viene sottoposta a una breve fermentazione che le conferisce un caratteristico profumo aromatico e un sapore dolciastro, aromatico e piccante, che è più delicato nella droga proveniente da Ceylon.

Proprietà:

La Cannella è astringente, tonico-stimolante generale, carminativa, stomachica, eupeptica, regolarizzante della flora batterica intestinale; ad alta concentrazione, come nell'olio essenziale, è antibatterica, antivirale e antimicotica, revulsiva, emmenagoga.

Indicazioni:

Fermentazioni intestinali, disturbi dell'apparato genitale, infezioni del cavo orale, astenia.

Controindicazioni:

L'olio essenziale può essere irritante per la pelle e le mucose, se usato puro; pertanto, ove lo si voglia usare, è consigliabile diluirlo o mescolarlo con un olio, ad es. di mandorle, per l'uso topico.

Informazioni di riferimento e Bibliografia

Forse potrebbe interessarti anche:

Artiglio del diavolo ( Harpagophytum procumbens )
Anice verde ( Pimpinella anisum )
Arancio dolce ( Citrus aurantium dulcis Pers. )
Alchechengi ( Physalys alkekengi )
Betulla Alba
Ananas ( Ananas sativus )
Aloe Barbadensis ( Aloe barbadensis Miller )
Borragine ( Borago officinalis L. )
Boldo ( Peumus Boldus )




0 prodotti nel carrello



Ultime modifiche:

Cera miele per mobili e pelli...
Cera miele per mobili e pelli...



...
...



...
...



www.natursit.com - All rights reserved - Italy - P. IVA 01923300030 - R.E.A. VB - 191489
Top Clean Italia di Orlando Domenico - Via Cavour, 4 - 28865 Crevoladossola ( VB ) Tel. + 39 3474914137