Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.

Hanno visitato:

Profumatore per ambiente con bastoncini al Cedro...
Fragranza naturale al Cedro con dispensatore di midollo di canna di bamb. Confezione sufficiente per pi di dodici mesi di profumazione. Senza alcool....



Crema Arnica Montana e Artiglio del Diavolo...
Delicata emulsione capace di contrastare infiammazioni e dolori articolari e coadiuvante ideale nel massaggio sportivo e fisioterapico....



Biolady neutro, Acqua informatizzata 1 litro...
Acqua di Torino con una percentuale del 15% della Sorgente del Pian Della Mussa (TO) informatizzata nei Laboratori della Ditta Medisan di Torino....





Profumatore con bastoncini Pesca Rosa


Fragranza naturale Pesca Rosa con dispensatore di midollo di canna di bamb. Confezione sufficiente per pi di dodici mesi di profumazione. Senza alcool.


Prodotto:

nome: Profumatore con bastoncini Pesca Rosa
codice prodotto: N1017
prezzo: 14.00 Euro quantitá



MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

Confezione da 200 ml.

Aromaterapia: cefalea, rilassante, apatia, nausea, ottima fragranza per ambienti chiusi.

Profumatore per ambiente con bastoncini Pesca RosaRosa
Fiori e bacche e rosa
La rosa, della famiglia delle Rosaceae, è un genere che comprende circa 150 specie, numerose varietà con infiniti ibridi e cultivar, originarie dell'Europa e dell'Asia, di altezza variabile da 20 cm a diversi metri, comprende specie cespugliose, sarmentose, rampicanti, striscianti, arbusti e alberelli a fiore grande o piccolo, a mazzetti, pannocchie o solitari, semplici o doppi, frutti ad achenio contenuti in un falso frutto (cinorrodo);

le specie spontanee in Italia sono oltre 30, di cui ricordiamo la R. canina (la più comune), la R. gallica (poco comune nelle brughiere e luoghi sassosi), la R. glauca (frequente sulle Alpi), la R. pendulina (comune sulle Alpi e l'Appennino settentrionale) e la R. sempervirens.

Il nome, secondo alcuni, deriverebbe dalla parola sanscrita vrad o vrod, che significa flessibile. Secondo altri, invece, il nome deriverebbe dalla parola celtica rhood o rhuud, che significa rosso.

Come pianta medicinale si utilizzano oltre ai petali con proprietà astringenti, anche le foglie come antidiarroico, i frutti ricchi di vitamina C diuretici, sedativi, astringenti e vermifughi, i semi per l'azione antielmintica, e perfino le galle prodotte dagli insetti del genere Cynips ricche di tannini per le proprietà diuretiche e sudorifere.

In aromaterapia vengono attribuite all'olio di rosa proprietà afrodisiache, sedative, antidepressive, antidolorifiche, antisettiche, toniche del cuore, dello stomaco, del fegato, regolatrici del ciclo mestruale.

Le giovani foglie delle rose spontanee servono per la preparazione di un tè di rosa

Informazioni estratte da: www.wikipedia.org



Istruzioni per l'uso: per la prima settimana i bastoncini vanno capovolti almeno una volta al giorno per fare in modo che si impregnino della fragranza.

Successivamente capovolgere i bastoncini quando si seccano o quando se ne ritiene opportuno.

Forse potrebbe interessarti anche:

www.natursit.com - All rights reserved - Italy - P. IVA 01923300030 - R.E.A. VB - 191489
Top Clean Italia di Orlando Domenico - Via Cavour, 4 - 28865 Crevoladossola ( VB ) Tel. + 39 3474914137